La pasta ai peproni è in istituzione in famiglia, siamo gente seria noi! Alle cene estive che fosse mia madre o le mie zie, nei miei ricordi compare sempre! Questa però è la ricetta nella mia versione, col soffritto al vino, col philadelphia (si, ok lo so) invece della panna e l’aggiunta dei dadini di peperoni con cui spolverare la pasta prima di servire! Et voilà!

X 2 persone

INGREDIENTI

  • 180 gr di fusilli
  • 2 peperoni (uno rosso uno giallo)
  • una cipolla piccola
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • un mestolo di brodo
  • 40 gr di philadelphia
  • un cucchiaio di pecorino
  • sale e peperoncino

RICETTA

  • Tritare la cipolla e soffriggerla nel vino. Lavare, asciugare e tagliare a dadini i peperoni. Metà da aggiungere alla cipolla, metà da grigliare (al microonde se avete la funzione crisp).
  • Una volta che i peperoni sono cotti, frullarli nel mixer con sale e peperoncino secondo i gusti. Rimetterli sul fuoco, aggiungendo il formaggio cremoso e  il parmigiano, cuocere altri 5 minuti a fiamma bassissima. Allungare col brodo per ottenere una crema liquida.
  • Cuocere i fusilli in abbondante acqua salata, scolarli un minuto prima della cottura e nella stessa pentola rimescolarli con la crema ai peperoni.
  • Servire subito con i peperoni croccanti.

Annunci